6 gennaio 2011

cioccolatini natalini

eccoci!!!!auguri befane!!!!
allora oggi voglio parlare di cibo...ma non ho le foto per descrivervi l'abbuffata gastronomica del pranzo, quindi vi farò vedere i miei cioccolatini natalini!

ok le foto non sono un granchè ma è k ero di frettissima e non li ho neanche tirati fuori dal frigo per fotografarli!!li tengo in frigo perchè appena si accende la stufa qui siamo sopra il 22 gradi e appena si toccano si sciolgono tutti!!!


questi fatti con gli stampini della silikomart (?) fuori cioccolato fondente temperato, senza tavolo di marmo ahimè ma semplicemente spegnendo il gas del bagnomaria e aggiungendo circa 1/3 di cioccolato freddo che si scioglie con il solo calore del resto...non so se mi sono spiegata eheheh....
dentro cioccolato bianco sciolto e poi un goccio (beh dipende dai gusti alcolici) di vodka alla pesca (qui io abbondo!!) o di limoncello (giusto quel k basta per sentire più odore di limoncello che di cioccolato), diventando cremoso, si fa raffreddare e si inserisce nello stampo, poi quando è di nuovo tutto freddo (bastano dieci minuti di frigo) si ricopre con altro cioccolato, si aspetta che sia freddo e si sformano.
se come me avete la stufa perennemente accesa e quindi + di 22 gradi meglio farli raffreddare in frigo, se riuscite meglio farli asciugare fuori frigo in modo che non si rovini il cioccolato e che non venga la condensa ;) 


l'unica rosellina superstite ripiena di una ganache al cioccolato al latte con caffè...semplicemente si scioglie il cioccolato al latte e si aggiunge caffè possibilmente caldo-tiepido in modo da non creare shock termico e si richiude...buoni :)



questi cuoricini variegati fuori sono stati fatti sciogliendo il cioccolato bianco (circa 30-40% rispetto al cioccolato fondente usato di solito per la copertura) e mettendone delle gocce negli stampini, poi ricoprendo con cioccolato fondente fatto raffreddare leggermente in modo da non fare ri-sciogliere il cioccolato bianco, riempito di cioccolato bianco colorato con colorante alimentare liquido (una goccia su tutto il ripieno poi cmq sui barattoli ci sono i dosaggi, circa 30 ml per 1000grammi di prodotto, quindi 3ml su un etto), qui rosso in modo che risulti rosa e con l'aggiunta di pezzi di albicocca disidratata.
questi non li ho assaggiati quindi non posso dirvi come sono...ma vi farò sapere!!!quando non sarò più a dieta!!!

kisskiss

2 commenti:

  1. che bella ricettina :D

    http://silkandcakes.com

    RispondiElimina
  2. grazie!!corro a vedere il tuo blog!

    RispondiElimina